Testo Rio di Giulia Luzi

Rio (2020)

La vita da soli fa schifo e lo sai
non cambierebbe se stessi alle Hawaii
disteso nel mare coi pesci
insieme a contarsi i difetti
la vita da sola è un disastro, lo sai
è fame di tutto, guardi la Rai
solo nel frigo un limone
è triste, tiralo fuori

Il pranzo delle 6 a letto ci vivrei
la macchina non parte
è ferma ad uno stop

Sei
la parte migliore
quando tu dormi, vicino al mio naso
sei
la parte peggiore
quando una vita ti porta lontano

La vita da soli è piena di guai
ti giri in un attimo, il cane bye bye
lo perdi in una stazione
lo cercano pure col drone
la vita da soli ti pesa lo sai
e tu più di tutti lo capirai
quando prepari il caffè
e ti ritrovi a pensare a me
In un giorno come un altro di questa città
che non dice quasi niente e non ti parlerà
delle cose, quelle matte, che ti dico io
sono meglio di una barca che ti porta a Rio


Sei
la parte migliore
quando tu dormi, vicino al mio naso
sei
la parte peggiore
quando una vita ti porta lontano
sei
la parte migliore
quando il silenzio ti prende per mano
sei
la parte peggiore
quando ti perdi e mi chiedi dove siamo

In un giorno come un altro di questa città
che non dice quasi niente e non ti parlerà
delle cose, quelle matte, che ti dico io
sono meglio di una barca che ti porta a Rio


cantata da , inserita il 2019-12-06

Altri testi di Giulia Luzi


Artisti consigliati


TOU LINK SRLS Capitale 2000 euro, CF 02484300997, P.IVA 02484300997, REA GE - 489695, PEC: Sede legale: Corso Assarotti 19/5 Chiavari (GE) 16043, Italia - Privacy Policy