Testo Luna di città d'agosto di Jovanotti

L'albero (1997)

Luna di città d'agosto che sembri solamente mia
in questo asfalto posto con la gente che se n'è andata via
luna di città d'agosto mi piace guardarti la schiena
mentre sei girata verso il mare in questa nottata serena
va e dille che sto bene di non pensare a me
di lasciar perdere
il vento soffia e il tempo passerà
palazzi e strade come scenografie
di uno spettacolo che è andato male
coi ballerini che tolgono il trucco per cominciare a ritornare a sognare
luna di città d'agosto raccontami un'altra bugia
fammi riscaldare davanti al fuoco caldo della malinconia
va e dille che sto bene di non pensare a me
di lasciar perdere
va e dille che sto bene di non pensare a me
di lasciar perdere
il vento soffia e il tempo passerà...
va e dille che sto bene di non pensare a me
di lasciar perdere
va e dille che sto bene di non pensare a me
di lasciar perdere
il vento soffia e il tempo passerà...

Ascolta Luna di città d'agosto

Video di Luna di città d'agosto



cantata da , inserita il 2017-10-18

Album L'albero


Altri testi di Jovanotti


Altre canzoni Pop


Artisti simili a Jovanotti


TOU LINK SRLS Capitale 2000 euro, CF 02484300997, P.IVA 02484300997, REA GE - 489695, PEC: Sede legale: Corso Assarotti 19/5 Chiavari (GE) 16043, Italia - Privacy Policy