Testo I Nostri Anni di Tommaso Paradiso

Singolo

Eravamo così belli o almeno ci sembrava
E un giorno normale era sempre un giorno speciale
Con la riga di lato e i sogni oltre l’aldilà

Facevamo le conte, i pensieri nel dettato
E le notti a studiare Kant e matematica
Con le spalle scoperte e la musica di mamma e papà

Roma, il sistema solare
Il cuore chiuso nella pelle Cosa?
Cos’è che ci fa sentire ancora sulle stelle?

Ma è chiaro che siamo noi
Ma è chiaro che siamo
I biscotti inzuppati nel latte
Con i discorsi dopo mezzanotte
E ci ridiamo ancora
E ci piangiamo ancora qua

Mannaggia alla Befana
Ma quanto ti ho voluto bene?
E te ne voglio sempre di più
Se chiudo gli occhi vorrei crollarti addosso

Roma, le fontane scheggiate
Alberto Sordi nelle tempie
Cosa?
Cos’è che ci fa sentire polvere di stelle?
Ma è chiaro che siamo noi
Ma è chiaro che siamo
I biscotti inzuppati nel latte
Con i discorsi dopo mezzanotte
E ci ridiamo ancora
E ci piangiamo ancora qua
E non c’è un’altra cosa più vera
E più bella di questa
Fanculo tutto
Questi sono i nostri anni
I nostri anni
Questi sono i nostri anni
I nostri anni
Questi sono i nostri anni
I nostri anni
Questi sono i nostri anni
I nostri anni
Questi sono i nostri

I biscotti inzuppati nel latte
Con i discorsi dopo mezzanotte
E ci ridiamo ancora
E ci piangiamo ancora qua
E non c’è un’altra cosa più vera
E più bella di questa
Fanculo tutto

Questi sono i nostri anni
I nostri anni
Questi sono i nostri anni
I nostri anni
Questi sono i nostri

Ascolta I Nostri Anni



cantata da , inserita il 2020-01-18

Altri Testi Dallo Stesso Album


Artisti consigliati


TOU LINK SRLS Capitale 2000 euro, CF 02484300997, P.IVA 02484300997, REA GE - 489695, PEC: Sede legale: Corso Assarotti 19/5 Chiavari (GE) 16043, Italia - Privacy Policy