Testo Brillantini di Tricarico

Tricarico (2002)

Brillantini sul mio golfino e rossetto sulla mia bocca
E una gonna rossa, sono un uomo, ma oggi mi vesto da donna
E giocare e cambiare i miei vestiti per capire me stesso
E l'immagine è un'illusione io posso diventare quello che mi pare
Per trovare, per capire che l'assoluto non è la mia mente
E proprio in fondo e dove il sogno e il desiderio non c'è paura
E io sto andando amore in un tempio dorato
Dove ci sono i fichi, il miele e il caco
Domani dormiamo assieme
Ci vediamo alle otto
E il tuo viso è così bello
Questa notte c'è il vento
Prima è l'acqua del mare
Poi è l'acqua del fiume
Prima di andare a dormire
Paura di cosa paura di niente
Col sorriso come quand'ero bambino
E sono libero di vedere le giraffe, gli elefanti e i picchi
E i pinguini e i marziani e le astronavi e gli arcobaleno
E voglio truccare i miei occhi e con gli orecchini e poi passeggiare
Così vestito da donna e mi accorgo che io sono la donna più bella
La donna più bella, la donna che voglio e sogno io nella mia testa
Non ho capito, scusa
E sto andando amore in un tempio dorato
Dove ci sono i fichi il miele e il caco
Domani dormiamo assieme
Ci vediamo alle otto
Ma ora io sono solo con il mio berretto arancio

Video di Brillantini



cantata da , inserita il 2017-11-01

Album Tricarico


Altri testi di Tricarico


Altre canzoni Pop


Artisti simili a Tricarico


TOU LINK SRLS Capitale 2000 euro, CF 02484300997, P.IVA 02484300997, REA GE - 489695, PEC: Sede legale: Corso Assarotti 19/5 Chiavari (GE) 16043, Italia - Privacy Policy