Testo Sommergibile Blu di Tricarico

Frescobaldo Nel Recinto (2004)

E io non entrate in questo posto
e io la vendetta sara' lenta
e io mi avevano drogato
e io li vedevo avvicinarsi
e io ho sentito i loro piani
e io io andavo eliminato
e poi le difese azzerate
e cosi' hanno invaso il mio regno

ma qui la sera tornera'...in un posto che non sa
bella merda la realta'...e guardava tutto la'
e pensava non e' qua...era la felicita'

alzate il ponte levatoio...chiudete tutte le inferiate...puntate i cannoni...e preparatevi al fuoco
non fate entrare nessuno...nessuno...

e io c'era il sangue dappertutto
e io c'era troppa confusione
e io io con la bandiera bianca
e io m'han sparato e sono morto

ma qui la sera tornera'...in un posto che non sa
bella merda la realta'...e guardava tutto la'
e pensava non e' qua...era la felicita'
non esiste neanche qua e ora non sono triste
sistemiam le tapparelle e non te lo diro' piu'
e aveva gli occhi blu eran belli gli occhi blu

Video di Sommergibile Blu



cantata da , inserita il 2017-11-01

Album Frescobaldo Nel Recinto


Altri testi di Tricarico


Altre canzoni Pop


Artisti simili a Tricarico


TOU LINK SRLS Capitale 2000 euro, CF 02484300997, P.IVA 02484300997, REA GE - 489695, PEC: Sede legale: Corso Assarotti 19/5 Chiavari (GE) 16043, Italia - Privacy Policy